Una ricognizione pericolosa

Presentata ad Agliana la versione skirmish di A le Guerre…

Agliana, 29.03.15

Una ricognizione pericolosa è il titolo dello scenario presentato dalla Lu(ri)doteca a Hellana ’15.

Febbraio 1625. Breda è assediata dall’esercito di sua maestà cattolicissima Filippo IV Il Grande, comandato da don Ambrogio Spinola. Gli olandesi hanno inviato Ernst von Mansfeld con un corpo di 7.000 uomini per tentare di liberare la città ridotta ormai allo stremo dalla fame e dalle malattie. Nella notte del 18 febbraio Ernst von Mansfeld in persona si avventura nei pressi delle fortificazioni spagnole per una ricognizione molto rischiosa per rendersi conto direttamente della disposizione delle truppe nemiche. Lo scenario racconta di una camiciata spagnola dietro le linee olandesi. di Uno sparuto gruppo di moschettieri e dragoni spagnoli rischierà la vita nel tentativo catturare Ernst von Mansfeld!

La carica dei dragoni
Il momento cruciale di una delle partite giocate ad Agliana. I dragoni spagnoli, a cavallo, travolgono caricando le ultime resistenze olandesi.

Lo scenario ha avuto un buon successo ed è stato giocato praticamente senza soluzione di continuità sia la mattina che il pomeriggio. Il regolamento ha dato buona prova di sé e le partite sono state fluide e scorrevoli. Per la cronaca Ernst von Mansfeld non è stato mai catturato ma almeno una volta gli spagnoli hanno avuto la meglio riuscendo a trovare, tra gli effetti del generale tedesco abbandonati in tutta fretta, preziosi appunti sulla disposizione  e sulla consistenza delle forze olandesi.

Un momento della partita
Un momento della partita giocata da Stefano Giombini, sulla destra, e Paolo Scarpa, sulla sinistra.

Il materiale scenico dello scenario è quasi completamente autocostruito a eccezione delle due costruzioni (una delle quali è della Tabletop Worshop). Le miniature, in scala 25/28mm sono della Warlord.

Qui ci sono tutte le altre foto (opera di Francesco Ceccon). Sempre a opera di Francesco Ceccon foto e immagini dalla manifestazione di Agliana.

2 Comments on Una ricognizione pericolosa

  1. È già uscito o è già scaricabile dal dito della luridoteca il regolamento x skirmish 30yw? Si sì, come si chiama?. Ad Hellana mi era piaciuto. Salve

    1. Ciao Sandro, no mi dispiace, sono un po’ in ritardo.
      Vuoi che ti mandi sulla tua posta privata una versione beta?
      Il regolamento è più o meno a posto (e quindi lo trovi così com’è), ci sto mettendo un po’ più di tempo a scrivere gli esempi e le liste eserciti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *